Del 21 Novembre 2022

Zanzibar periodo migliore
Periodi migliori a Zanzibar per clima, pioggia e temperature

Una vacanza da sogno in un luogo tropicale, tra natura, mare cristallino e clima perfetto. A Zanzibar, puoi avere tutto questo! Noi di Alltours creiamo le offerte migliori per permettere a tutti di rilassarsi in luoghi paradisiaci. Vogliamo parlarti di quale sia a Zanzibar il periodo migliore in cui andare e proporti diverse offerte per trascorrere le tue vacanze indimenticabili.
 
Zanzibar è un arcipelago della Tanzania, e si trova al largo delle coste dell'Africa orientale. In uno specifico periodo dell’anno, questo luogo diventa ideale per trascorrere le giornate all’insegna del relax e dedicarsi a sport acquatici. Si può godere dell’ottimo clima, il sole che scalda, il mare idilliaco.
Tuttavia, occorre informarsi sul periodo migliore per andare a Zanzibar, in modo da non incorrere in spiacevoli sorprese dovute al meteo!
 
Qui troverai tutte le informazioni che ti servono su Zanzibar, il periodo migliore e tanto altro.
 

Zanzibar: il periodo migliore per una vacanza nell’Oceano Indiano e altre info

periodo migliore per andare a Zanzibar

Hai mai sentito parlare di questo posto? Negli ultimi anni è diventata una meta molto gettonata, ma per fortuna è ancora possibile stare lontani dal turismo di massa.
 
Come abbiamo detto, si tratta dell’arcipelago di Zanzibar e dista circa 20 chilometri dalla costa della Tanzania, proprio nell’Oceano Indiano.
Questo luogo conserva le sue tradizioni e la serenità di una natura incontaminata e pacifica. Insomma, è il luogo perfetto se si desidera fuggire dal grigiore, i ritmi frenetici e il trambusto della città.
 
In questo arcipelago dalle tante isole deserte e libere dalla ressa di turisti, si trovano delle acque turchesi e cristalline, con sabbia perfetta.
 
Non solo il mare, ma anche i villaggi sono meravigliosi da esplorare. Ad esempio, il quartiere più antico di Zanzibar City, che prende il nome di Stone Town, è stato dichiarato sito Patrimonio dell'Umanità.
Stone Town, che significa "città di pietra" è la parte più vecchia della capitale di Zanzibar.
La capitale si trova sulla costa occidentale di Unguja, nonché l'isola principale dell'arcipelago.
 
La città ha una grande importanza storica, visto che è testimone di un susseguirsi di eventi storici molto importanti e spesso sconosciuti.
In principio era infatti la capitale del sultanato di Zanzibar. Poi, con l’arrivo della colonizzazione da parte dei britannici, la città divenne il centro amministrativo coloniale. Adesso invece, è la sede delle istituzioni di governo dello stato semi-autonomo di Zanzibar.
 
Per l'Africa orientale, Stone Town è una delle città di maggiore importanza storica. Si possono vedere le diverse influenze subite grazie alla sua architettura, che in gran parte è del XIX secolo. La cultura swahili in generale è un mix di influenze da parte di occupazioni avvenute nel tempo. Questo lo si può vedere dagli elementi moreschi, arabi, persiani, indiani ed europei. Proprio per questo motivo la città è patrimonio dell'umanità, dichiarata dall'UNESCO.
 
Non solo la capitale, ma anche i villaggi più piccoli sono meravigliosi. Puoi scendere in spiaggia e visitare i tantissimi piccoli villaggi di pescatori per scoprire la Zanzibar autentica.
 
Ma ora che sai un po’ di più su questo luogo ricco di storia, vediamo quale sia a Zanzibar il periodo migliore per una vacanza.
 

Il periodo migliore per andare a Zanzibar

A dire la verità, non esiste propriamente un periodo migliore per andare a Zanzibar, dato che parliamo di un clima tropicale, dove è caldo tutto l’anno. Le temperature infatti si aggirano attorno ai 30° e 38° per tutti i mesi. Tuttavia, esiste effettivamente un periodo migliore per Zanzibar, ed è mentre non ci sono le piogge.
 
Infatti, il clima è caratterizzato da due stagioni delle piogge. La prima si verifica nei mesi di marco, aprile e maggio. La seconda invece è da ottobre, novembre e dicembre. Questo però non significa che in questi mesi non si debba andarci, anzi!
 
La temperatura dell’acqua rimane tra 25° e 29° tutto l'anno e occorre tenere conto i diversi altri fattori, quali il caldo,  l’affluenza turistica, e i venti.
 
Da questo quindi, si può dire che il periodo migliore per andare a Zanzibar dipenda tutto dalle esigenze della persona, del turista.
 
Chi desidera trovare una temperatura più mite, con temperatura dell’acqua un po’ più bassa (comunque calda per gli standard italiani) il periodo migliore è nei mesi di Ottobre, Novembre o Agosto. Se invece preferisci ci sia molto caldo, allora i mesi migliori sono Dicembre, Gennaio, Febbraio e inizio Marzo.
Le spiagge quasi deserte invece le si possono trovare ad Aprile e a Settembre, mentre i turisti arrivano all’apice nei mesi di Agosto e Dicembre.
 
Ad Agosto infatti, moltissimi italiani approfittano delle ferie per visitare il bel mare di Zanzibar, mentre in Dicembre molte persone desiderano festeggiare un Natale e un Capodanno alternativo, con cene in spiaggia e bagni al mare.
 
Il clima in genere è caldo durante la giornata e più fresco la sera. In ogni caso, l’acqua del mare ha sempre una temperatura piacevole.
 
Non aspettare oltre! Consulta le nostre pagine dedicate alle offerte last minute per Zanzibar, oppure ricerca il villaggio turistico o l’hotel che fa per te, consultando tutte le nostre strutture selezionate.
 
Potrai conoscere meglio i luoghi migliori, decidere quanto distante soggiornare dal mare, ricercare i servizi che si adeguano di più alle tue esigenze.
Potrai prenotare in un batter d’occhio anche tutti i mezzi di trasporto per raggiungere il luogo da te scelto.
 
Per qualsiasi informazione e richiesta, i nostri operatori Alltours rimangono sempre a disposizione. Puoi contattarci facilmente e saremo lieti di aiutarti nella prenotazione della tua vacanza e rispondere a tutte le tue domande.

Quando invece evitare di andare a Zanzibar…

Occorre fare attenzione poiché ci sono mesi fortemente sconsigliati. Nel periodo primaverile avvengono le grandi piogge. Questo periodo è compreso tra marzo/aprile fino a Maggio/Giugno.
 
In questi mesi le piogge sono frequenti e spesso abbondanti. Insomma, non il momento ideale per una vacanza in un luogo famoso per il caldo, il sole, e l’acqua meravigliosa.
 
Potresti trovare giorni consegutivi di pioggia, e in questi mesi ci sono ancora turisti che non si lasciano intimidire. Tuttavia, se ami abbronzarti al sole e passare le giornate in spiaggia, la pioggia potrebbe essere un brutto inconveniente.
 

Piccole piogge e vento per chi ama sport acquatici!

Come abbiamo detto, ci sono due peridi dell’anno in cui avvengono le piogge tropicali. Le troviamo in primavera ed autunno, ma sono molto diverse tra loro. Le piogge primaverili sono frequenti e intense, mentre quelle autunnali, perfettamente sopportabili.
 
Questo periodo infatti viene chiamato “periodo delle piccole piogge”.
 
Perciò, da metà Ottobre a Novembre o inizio Dicembre, si possono verificare degli episodi di pioggia, ma sono molto brevi e spesso limitati. Possono essere intenti ogni tanto, ma nulla che non si possa prevedere consultando il meteo.
 
Ci sono settimane durante questi mesi dove non piove mai, perciò è un enorme vantaggio.
Si tratta di un periodo ideale per una vacanza poiché non c’è il caldo torrido, l’affluenza turistica è limitata (specie tra ottobre e novembre) ed è ideale per gli sport acquatici!
 
Infatti, ci sono giorni ventosi che sono ideali per chi ama il kitesurf ad esempio e tanti altri sport che sfruttano il vento.
 
Perciò a Zanzibar periodo migliore non c’è che non qualsiasi mese autunnale e invernale, dove si può godere del caldo ma allo stesso tempo no  si soffre per la calura. Questo ovviamente dipende dalla persona. Ad esempio, agosto è sconsigliato se soffri molto il caldo!

Temperature e maree: qualche curiosità da sapere

periodo migliore per Zanzibar

Se ti stai chiedendo quando sia migliore il mare di Zanzibar, non temere! Il mare è sempre cristallino, con una temperatura sempre piacevole. La possiamo comparare con la temperatura del mar Mediterraneo nei mesi più caldi.
Le temperature infatti possono aggirarsi dai 25°C in agosto, fino ai 30°C di aprile.
 
Quando tira molto vento potrebbero arrivare delle anghe che si depositano sul bagnasciuga, ma diventa un ottima occasione per sport acquatici che richiedono vento e onde!
 
In ogni caso, a seconda delle zone dell’arcipelago, potresti trovare alcune differenze. Ad esempio, un fenomeno tipico a Zanzibar sono le maree. Cambiano ogni 6 ore, creando sempre nuovi paesaggi. Ci sono zone più soggette e altre meno.
Si creano vere e proprie piscine naturali, dove è possibile ammirare flora e fauna marine che rimangono a riva.
 
Questo è tutto ciò che dovevi sapere sul clima! Sai perfettamente il periodo migliore per andare a Zanzibar e ora non ti resta che prenotare la tua vacanza da sogno in questo arcipelago paradisiaco. Puoi consultare la nostra pagina dedicata alle offerte e anche alle promozioni last minute.
Nella pima troverai una lista delle strutture da noi selezionate. Potrai consultare i servizi offerti e i prezzi, per poi prenotare direttamente scegliendo quella più adatta alle tue esigenze.
Accedendo all’altra pagina invece vedrai tutte le offerte last minute per Zanzibar di Alltours: a prezzi vantaggiosi potrai partire in brevissimo tempo!
 
Oppure, se vuoi maggiore supporto, puoi contattare noi e un operatore Alltours si occuperà di aiutarti nella prenotazione. Contattaci per qualsiasi domanda, saremo felice di aiutarti!