Del 07 Aprile 2023
Kenya mare



Dove andare al mare in Kenya? Spiaggia e zone di mare migliori
Che sia estate o inverno, è sempre un buon momento per una bella vacanza di mare in Kenya! Oltre a farti vivere entusiasmanti avventure tra safari ed escursioni in mezzo alla natura, questo Paese sarà capace di donarti anche pace e relax grazie alle sue meravigliose e incontaminate spiagge.
 
Andare in Kenya al mare, infatti, significa trovare un vero e proprio paradiso terrestre: le spiagge del Kenya sono caratterizzate da acque cristalline e lunghe distese di sabbia bianca o dorata. Insomma: se scegli di andare in vacanza in Kenya il mare è d’obbligo!
E noi di Alltours siamo qui proprio per aiutarti ad organizzare le tue vacanze in modo da non lasciarti dietro nessuna tappa obbligatoria: vediamo insieme alcune delle località di mare e delle spiagge del Kenya davvero imperdibili, come -piccolo spoiler- la spiaggia di Malindi.

Vacanza al mare in Kenya: perché sceglierla?

Esistono tante destinazioni estive in giro per il mondo, come le Canarie o la nostra Sardegna: perché, allora, scegliere proprio di fare una vacanza al mare in Kenya? Le motivazioni sono diverse e le possiamo riassumere così:
 

  • Clima: la costa su cui si trovano le spiagge del Kenya è molto vicina all’Equatore, e per questo motivo qui troverai un clima estivo e favorevole tutto l’anno. Esistono dei periodi più piovosi -tra marzo e maggio e tra ottobre e dicembre-, ma in linea di massima c’è spesso il sole e le temperature sono sempre alte (a Gennaio ancora di più). Questo significa che se vai in Kenya il mare puoi godertelo persino quando da noi fa freddo: immagina che bello poter abbandonare il cappotto in pieno inverno e, al suo posto, mettere il costume!
     
  • Spiagge: sconfinate distese di sabbia perlacea, l’acqua cristallina e i panorami mozzafiato che solo l’Africa è in grado di regalare… Immagina di poter ammirare il tramonto da una spiaggia in Kenya: un vero sogno. E di spiagge in Kenya ce ne sono veramente tante, tutte vastissime e ognuna con le sue particolarità: vale la pena cercare di visitarne quante più possibile e scoprirne ogni dettaglio!
     
  • Varietà di opportunità: in Kenya il mare è incredibile, e questo lo abbiamo appurato. Ma questa terra offre tanto altro da vedere e soprattutto da fare! Tra i safari con gli animali della savana, lo snorkeling, le escursioni di terra in mezzo alla natura o alla scoperta di villaggi e mercati, ma anche nelle città tra locali e pub, qui potrai immergerti nel cuore vivo dell’Africa. E potrai esplorare anche l’acqua: si possono fare tantissime escursioni di mare in Kenya, andando alla ricerca dei delfini, scrutando da vicino la barriera corallina o scoprendo luoghi segreti come l’Isola dell’Amore.
    Se poi vuoi nutrire anche il tuo patrimonio intellettuale, potrai visitare le rovine di Gede o i diversi musei per scoprire storia e cultura di una terra di cui sappiamo veramente poco.

 
Come puoi ben notare non si tratta “solo” di una vacanza di mare in Kenya, ma è molto di più: un’esperienza a 360° tra relax, divertimento e cultura, che ti farà rientrare a casa con la voglia di ritornare subito indietro. Mai sentito parlare di mal d’Africa? Ecco: preparati a “soffrirne”!

Località di mare in Kenya



Ormai ti abbiamo convinto e sei già sul nostro sito alla ricerca di offerte last minute per il Kenya? Perfetto! Prima di prenotare, però, lascia che ti aiutiamo a scegliere dove alloggiare, parlandoti delle località di mare in Kenya più famose per servizi, attività e, naturalmente, per la bellezza delle loro spiagge.

Malindi

Una delle zone più conosciute turistiche: la spiaggia di Malindi è famosa in tutto il mondo! Sabbia dorata e acque così azzurre da non crederci, ma a Malindi di spiagge indimenticabili ce ne sono tante altre, come per esempio la Silversand Beach, la cui sabbia assume un particolare colore argenteo.
E anche la città è molto apprezzata dai turisti: si tratta infatti di una località molto allegra in cui è semplice imbattersi in feste sulla spiaggia e locali da ballo in cui scatenarsi. La città, poi, è da girare rigorosamente in tuc tuc: solo così potrai apprezzare le sue vie caotiche!
 
C’è tanto altro da fare e da vedere a Malindi. Ti segnaliamo il Parco Nazionale dove poter partire per un’escursione in barca e vedere coralli, tartarughe e pesci tropicali dai mille colori, e il Canyon Hell’s Kitchen, da visitare per forza con la luce del tramonto per apprezzarne gli incredibili colori.

Watamu

Un’altra zona molto rinomata e turistica, forse ancora più di Malindi, è Watamu. Qui la quantità di servizi e strutture ricettive che si possono trovare è enorme, ma ciononostante il paesaggio non viene snaturato e si mantiene puro e selvaggio. Le spiagge, poi, sono estremamente vaste: anche nei periodi di turismo maggiore non si affollano mai e chiunque può godersi la tranquillità e la privacy.
La baia di Watamu presenta una lunga spiaggia di sabbia fine circondata da palme da cocco: la sensazione di trovarsi su un’isola deserta nella pace assoluta è qualcosa che qui potrai sicuramente provare.
E alcune tra le migliori spiagge del Kenya si trovano proprio qui, come la Turtle Bay Beach o la Garoda Beach, che con la bassa marea scopre una striscia di sabbia che ti consente di raggiungere l’isolotto di Mida Creek.
 
La zona di Watamu, poi, è particolarmente adatta per sport e attività come kayak, kitesurf e mountain bike: insomma, alloggiando qui potrai integrare alla tua vacanza al mare in Kenya anche tanto sport e avventura!

Mambrui

 
Mambrui è una piccola cittadina a 12 chilometri da Malindi che sta piano piano attirando turismo balneare e culturale grazie alla sua diversità con il resto del Kenya: il mare è lo stesso, ma la cultura è tutta un’altra cosa! Qui, infatti, le persone professano la religione islamica, e dunque non è raro vederle vestite con l’abbigliamento tradizionale o entrare in una delle moschee che si trovano in zona. E poi qui è stata trovata una moneta cinese del XV secolo che ha messo in dubbio date e scoperte storiche, e ha dato via a nuovi studi.
 
Insomma, luogo curioso e pieno di misteri storici, ma come dicevamo il mare è il tipico mare del Kenya: una vera perla dell’Oceano Indiano! In particolare qui puoi trovare la Golden Beach che, grazie alla presenza di pirite, è una distesa di sabbia dorata: immaginatela al tramonto!
Imperdibile, poi, l’arcipelago di Lamu: tre isole in cui si mescolano spiagge incantevoli e cultura africana e araba.
 
Se poi ti trovi qui non puoi non fare una capatina alle dune di Mambrui, alla foce del fiume Sabaki: qui potrai vedere enormi baobab, affascinanti dune di sabbia e persino gli ippopotami in alcune circostanze!

Le migliori spiagge del Kenya



Parlare solo di alcune come le migliori spiagge del Kenya è impossibile: dalla Sardinia 2 a Mayungu -chiamata così per la somiglianza con le spiagge sarde- alla Silversand Beach che abbiamo visto prima, dalla meno turistica (ma ugualmente bella) Shanzu Beach alla spiaggia di Garoda da cui raggiungere il Mida Creek… Ci vorrebbe una vita intera di vacanze per apprezzare tutto il Kenya tra mare, escursioni e cultura! Ma se -come immaginiamo- le tue vacanze non durano tutto quel tempo, ecco alcune spiagge del Kenya che proprio non puoi perderti: si tratta di veri e propri gioielli d’Africa.

Tiwi Beach

A sud di Mombasa troviamo Tiwi Beach, una delle più belle spiagge del Kenya senza ombra di dubbio. Qui potrai respirare la vera natura africana, quella più selvaggia: la spiaggia, infatti, non è molto turistica, e si trova in una zona tranquilla e meno urbanizzata.
 
Le palme sotto cui sonnecchiare e ripararsi dal sole ti garantiranno assoluta calma e relax, ma puoi anche decidere di fare attività come snorkeling, immersioni e birdwatching! Questa spiaggia del Kenya ha la particolarità di essere attraversata dal fiume Congo (su cui è possibile fare surf!): se cerchi un ambiente più turistico ti basterà passare dall’altra parte del fiume e troverai la spiaggia sorella di Tiwi, ovvero Diani Beach.

Turtle Bay Beach

La Turtle Bay Beach si trova a Watamu ed è una spiaggia enorme, mai affollata e ideale per praticare gli sport più disparati: grazie alla frequente presenza di vento si rivela perfetta per kitesurf e kayak, ma tra le attività preferite di turisti (e non) ci sono anche la mountain bike e l’immancabile snorkeling.
Nel periodo di schiusa delle uova questa spiaggia del Kenya si popola di tartarughe : se sei fortunato puoi portarti a casa e nel cuore un ricordo incancellabile! Ma è un evento abbastanza raro, e comunque anche senza tartarughe questa spiaggia vale la pena di esser visitata, anche solo per ammirare il cielo divenire viola al tramonto.
 
La trasformazione che avviene tra alta e bassa marea, poi, è impressionante: quando le acque si abbassano lasciano emergere lingue di sabbia in mezzo all’acqua, in cui poter fare lunghe passeggiate. Come se non bastasse, questa spiaggia si trova molto vicino alla meravigliosa Garoda Beach.
 
E con noi è possibile alloggiare proprio su questa baia, al Turtle Bay Resort: va’ a dare un’occhiata all’incredibile comfort che ti aspetta!

Malindi Beach

E come non riservare un posto nella “top tre” alla spiaggia di Malindi, tra le zone di mare in Kenya più famose in assoluto. Chilometri e chilometri di sabbia finissima e dorata, panorami mozzafiato e la possibilità di fare tante attività acquatiche, con condizioni climatiche favorevoli soprattutto da Giugno a Settembre. È un ottimo punto per esplorare le altre spiagge del Kenya: si trova infatti molto vicino a Silversand Beach e alla Golden Beach di Mambrui, ma anche Watamu e Mayungu non sono lontane da qui.
 
Inoltre, è la scelta migliore per chi vuole sì godersi in Kenya mare e spiaggia, ma anche spostarsi in città e dedicarsi a un po’ di movida!

Villaggi Vacanze per una vacanza in Kenya al mare

La scelta migliore per andare in Kenya al mare è quella di alloggiare in un villaggio turistico. In questo modo, infatti, potrai godere delle bellezze di questa terra senza dover pensare a nulla se non divertirti e rilassarti, avendo a disposizione il massimo del comfort e servizi su misura per te.
 
Tutte le nostre strutture di questo tipo si trovano lungo la costa, cosicché non sia un problema raggiungere il mare, e spesso e volentieri sono organizzate in lingua italiana, come per esempio il nostro Lily Palm Resort, che sorge direttamente all’interno del Parco Marino di Watamu. In questo modo non ci sarà nessuna barriera linguistica a rovinare le tue vacanze!
E ne trovi tante altre, di soluzioni incantevoli che ti permetteranno di vivere al massimo del relax in Kenya il mare, il cibo e l'incredibile natura tutt’intorno, come il Jumbo Resort, totalmente immerso in un giardino tropicale.
 
Certe emozioni, certe avventure si possono vivere solo in Africa: scopri i villaggi turistici sul mare in Kenya di Alltours e prenota con noi le tue prossime vacanze kenyote. Fidati, non te ne pentirai.